07 Aprile 2020
commenti
n° 91 risultati - pagina 1 di 4

BRUTTA PARTITA

scritto da Bronx il 14-03-2020
VIRTUS DESENZANO - BASKET LUMEZZANE: 83 - 69 Parziali: 11 - 15, 32 - 29 (21-14), 55 - 50 (23-21), 83 - 69 (28-19).
Falli Virtus: 20 Tiri Liberi: 15 su 29 (51%) Falli Lumezzane: 20 Tiri liberi: 9 su 31 (29%)
Tabellini:
VIRTUS DESENZANO: Beccheti 5, Cesarini 20, Puleo 16, Galiotto 2, Savani, Merlo, Montrasio 1, Mora 18, Costa, Corain 21, Feijuli, Cinà.
BASKET LUMEZZANE: Regusini 2, Zobbio 5, Bettinzoli 4, Arrighini 20, Benini 2, Peroni, Ricetti, Zamboni 8, Monfredini 2, Mario 2, Bugatti 9, Salvinelli 15.
Commento: Penultina giornata del girone d'andata contro Basket Lumezzane comincia in maniera contratta da parte nostra giocando malissimo in attacco ed in difesa ancora peggio. Già nei primi minuti si contano almeno 6 errori grossolani da sotto canestro ed i nostri avversari si prendono un piccolo vantaggio che portano fino alla fine del quarto. Secondo quarto la situazione migliora un pochino richiudiamo lo strappo e ci portiamo avanti, niente di eccezionale la saga degli errori continua sia in attacco che in difesa, terminiamo il quarto con 3 punti di vantaggio. Ripresa che inizia meglio per noi che prendiamo un pò di vantaggio, salvo poi concedere canestri per la nostra difesa non certo invulnerabile, alla fine vinciamo il quarto di soli 2 punti. Ultimo quarto dove facciamo valere la nostra posizione in classifica rispetto a loro ultimi in classifica, niente di strabiliante ma il vantaggio comincia a viaggiare in doppia cifra, vantaggio che portiamo fino alla fine con la partita che termina sull'83 a 69. La peggiore partita di questa stagione in attacco non facendo cose che da settembre proviamo e riproviamo, con una sequela di errori da sotto canestro imbarazzante e in difesa a subire qualsiasi cosa penetrazioni, rimbalzi in attacco, palle perse in quantità. Come piccola scusante posso pensare che dopo la partita rinviata contro le Aquile Lonato falcidiati dalle influenze, abbiamo forse perso un pò (un pò tanto) il ritmo gara. Non riesco a trovare un'altro motivo per giustificare le prestazioni nelle ultime due partite, speriamo che ritornando al ritmo normale di gara e passati gli effetti del post influenza le cose migliorino. MALE MOLTO MALE.
[
]

GIRO DI BOA

scritto da Bronx il 14-03-2020
VIRTUS DESENZANO - TAZIO MAGNI: 103 - 54 Parziali: 35 - 10, 54 - 22 (19-12), 75 - 35 (21-13), 103 - 54 (28-19).
Falli Virtus: 14 Tiri liberi: 11 su 16 (68%) Falli Tazio Magni: 14 Tiri Liberi: 7 su 12 (58%).
Tabellini:
VIRTUS DESENZANO: Garofalo 7, Cesarini 16, Righetti 2, Comincini 20, Diop 13, Todesco 6, Corain 23, Fejzuli 2, Postiglione L., Dalla Longa 6, Postiglione F. 8.
TAZIO MAGNI: Nevi 8, Percalli 15, Anadotti 10, Avenia 6, Cerioli, Fava 6, Rosa 2, Bussani 4, Marku, Lombardi 2.
Commento: Prima partita del girone di ritorno in questo momento tribolato in Lombardia contro Tazio Magni di Gussola (Cr), un giorno prima del blocco di tutte le attività sportive. Tornando al commento della partita, quarto che inizia in maniera fantastica da parte nostra sul pezzo sia in difesa che in attacco. In breve il vantaggio aumenta considerevolmente e la partita sembrava già chiusa in questo quarto con un + 25. Secondo quarto dopo la sfuriata iniziale, in attacco non eravamo più così funambolici anche se il quarto lo vincevamo di 7 punti, mentre in difesa sempre attenti a non subire canestri facili. Dopo il riposo la partita non cambia sempre attenti come nei primi due quarti nei due lati del campo il vantaggio aumenta ancora fino a raggiungere i + 40. Ultimo quarto dove in attacco torniamo ad incidere come nel primo, come contraltare ad una partita dal risultato già segnato subiamo qualche canestro in più rispetto alla media dei primi tre. Il punteggio finale si fermava sul 103 - 54 con 10 su undici giocatori a referto e quattro (Pietro, Mattia, Fallou e Filippo) in doppia cifra, ma tutti hanno contribuito a questo risultato. Rispetto alla deludente (pur vinta) partita di Quistello abbiamo visto una squadra trasformata benissimo in difesa ed in attacco incisivi con bellissime soluzioni in contropiede. Senza aver fatto niente di particolare in allenamento, difficile capire questi cambiamenti da una partita all'altra, perfino nel nostro tallone d'Achille i tiri liberi facendo segnare un 11 su 16. BRAVISSIMI MA NON FERMIAMOCI SUGLI ALLORI.
[
]

Benissimo ma non Fermiamoci

scritto da Bronx il 23-02-2020
VIRTUS DESENZANO - TAZIO MAGNI: 103 - 54 Parziali: 35 - 10, 54 - 22 (19-12), 75 - 35 (21-13), 103 - 54 (28-19).
Falli Virtus: 14 Tiri liberi: 11 su 16 (68%) Falli Tazio Magni: 14 Tiri Liberi: 7 su 12 (58%).
Tabellini:
VIRTUS DESENZANO: Garofalo 7, Cesarini 16, Righetti 2, Comincini 20, Diop 13, Todesco 6, Corain 23, Fejzuli 2, Postiglione L., Dalla Longa 6, Postiglione F. 8.
TAZIO MAGNI: Nevi 8, Percalli 15, Anadotti 10, Avenia 6, Cerioli, Fava 6, Rosa 2, Bussani 4, Marku, Lombardi 2.
Commento: Prima partita del girone di ritorno in questo momento tribolato in Lombardia contro Tazio Magni di Gussola (Cr), un giorno prima del blocco di tutte le attività sportive. Tornando al commento della partita, quarto che inizia in maniera fantastica da parte nostra sul pezzo sia in difesa che in attacco. In breve il vantaggio aumenta considerevolmente e la partita sembrava già chiusa in questo quarto con un + 25. Secondo quarto dopo la sfuriata iniziale, in attacco non eravamo più così funambolici anche se il quarto lo vincevamo di 7 punti, mentre in difesa sempre attenti a non subire canestri facili. Dopo il riposo la partita non cambia sempre attenti come nei primi due quarti nei due lati del campo il vantaggio aumenta ancora fino a raggiungere i + 40. Ultimo quarto dove in attacco torniamo ad incidere come nel primo, come contraltare ad una partita dal risultato già segnato subiamo qualche canestro in più rispetto alla media dei primi tre. Il punteggio finale si fermava sul 103 - 54 con 10 su undici giocatori a referto e quattro (Pietro, Mattia, Fallou e Filippo) in doppia cifra, ma tutti hanno contribuito a questo risultato. Rispetto alla deludente (pur vinta) partita di Quistello ma già contro l'Amico Basket si era visto qualcosa di diverso. Sabato abbiamo visto una squadra trasformata benissimo in difesa ed in attacco incisivi con bellissime soluzioni in contropiede. Senza aver fatto niente di particolare in allenamento, difficile capire questi cambiamenti da una partita all'altra, perfino nel nostro tallone d'Achille i tiri liberi facendo segnare un 11 su 16. BRAVISSIMI MA NON FERMIAMOCI SUGLI ALLORI.
[
]

Benino

scritto da Bronx il 23-02-2020
VIRTUS DESENZANO - AMICO BASKET: 80 - 57 Parziali 24 - 16, 44 - 34 (20-18), 56 - 46 (12-12), 80 - 57 (24-11).
Falli Virtus: 13 Tiri Liberi: 4 su 11 (36%) Falli Amico Basket: 12 Tiri Liberi: 8 su 22 (26%).
Tabellini:
VIRTUS DESENZANO: Garofalo, Cesarini 8, Righetti 2, Comincini 12, Mora 15, Diop 14, Todesco 12, Postiglione Luca 7, Cinà, Dalla Longa 8, Capuzzi 2.
AMICO BASKET: Giovannelli 4, Tallabi 2, Deida 1, Bassi 7, Weistraitcher 9, Gentili 7, Peri 2, Battisti 9, Franceschetti 2, Garzetti 12, Concari ne, Marino 2.
Commento: Ultima partita del girone d'andata contro l'Amico Basket, manca solo la partita con Gussola che però recupereremo ad aprile. Prime schermaglie del quarto che viaggiamo più o meno sulla parità, poi nel finale facciamo il primo allungo ed il quarto termina sul +8. Secondo quarto dove riusciamo ad allungare oltre la doppia cifra ma poi c'è il ritorno dell'Amico Basket, concediamo un pò in difesa e alla fine vinciamo il quarto di 2 punti. Dopo il riposo rientriamo in campo un pò contratti non subiamo il loro gioco, ma non riusciamo a segnare con continuità ed il quarto termina in parità. Ultimo quarto dove ci distendiamo allunghiamo oltre la doppia cifra e ormai siamo in controllo, difendendo meglio (non benissimo ma sufficiente) ed in attacco i contropiedi vanno a buon segno e la quarta vittoria ci da il foglio rosa con un margine di 23 punti. Buona partita nei due lati del campo, dove 9 giocatori su 11 sono andati a referto e 4 in doppia cifra. Adesso ci attende la partita con Gussola per cercare di conquistare con margine il secondo posto nel girone Silver 3, già così il risultato ottenuto dai nostri Under 16 e ben aldilà dalle più rosee previsioni. BENINO NON BENISSIMO.
[
]

Buono solo il risultato.

scritto da Bronx il 23-02-2020
VIRTUS DESENZANO - BASKET LUMEZZANE: 83 - 69 Parziali: 11 - 15, 32 - 29 (21-14), 55 - 50 (23-21), 83 - 69 (28-19).
Falli Virtus: 20 Tiri Liberi: 15 su 29 (51%) Falli Lumezzane: 20 Tiri liberi: 9 su 31 (29%)
Tabellini:
VIRTUS DESENZANO: Beccheti 5, Cesarini 20, Puleo 16, Galiotto 2, Savani, Merlo, Montrasio 1, Mora 18, Costa, Corain 21, Feijuli, Cinà.
BASKET LUMEZZANE: Regusini 2, Zobbio 5, Bettinzoli 4, Arrighini 20, Benini 2, Peroni, Ricetti, Zamboni 8, Monfredini 2, Mario 2, Bugatti 9, Salvinelli 15.
Commento: Penultina giornata del girone d'andata contro Basket Lumezzane cominicia in maniera contratta da parte nostra giocando malissimo in attacco ed in difesa ancora peggio. Già nei primi minuti si contano almeno 6 errori grossolani da sotto canestro ed i nostri avversari si prendono un piccolo vantaggio che portano fino alla fine del quarto. Secondo quarto la situazione migliora un pochino richiudiamo lo strappo e ci portiamo avanti, niente di eccezionale la saga degli errori continua sia in attacco che in difesa, terminiamo il quarto con 3 punti di vantaggio. Ripresa che inizia meglio per noi che prendiamo un pò di vantaggio, salvo poi concedere canestri per la nostra difesa non certo invulnerabile, alla fine vinciamo il quarto di soli 2 punti. Ultimo quarto dove facciamo valere la nostra posizione in classifica rispetto a loro ultimi in classifica, niente di strabiliante ma il vantaggio comincia a viaggiare in doppia cifra, vantaggio che portiamo fino alla fine con la partita che termina sull'83 a 69. La peggiore partita di questa stagione in attacco non facendo cose che da settembre proviamo e riproviamo, con una sesquela di errori da sotto canestro imbarazzante e in difesa a subire qualsiasi cosa penetrazioni, rimbalzi in attacco, palle perse in quantità. Come piccola scusante posso pensare che dopo la partita rinviata contro le Aquile Lonato falcidiati dalle influenze, abbiamo forse perso un pò (un pò tanto) il ritmo gara. Non riesco a trovare un'altro motivo per giustificare le prestazioni nelle ultime due partite, speriamo che ritornando al ritmo normale di gara e passati gli effetti del post influenza le cose migliorino. MALE MOLTO MALE.
[
]

PISOGNE-VIRTUS 82-59

scritto da oliviero1 il 19-02-2020
Parziali: 13-20, 37-32, 58-49
Tabellino: Bof 11, Bianchini 10, Maistrello 9, Ndiaye 8, Berlanda e Ramdaoui 6, Rizzardi 5, Rodella 3, Governo 1, Piazza Speranzini.
[
]

VIRTUS-GHEDI 60-82

scritto da oliviero1 il 19-02-2020
Parziali: 15-18, 38-44, 52-63
Tabellino: Ramdaoui 16, Maistrello 11, Delucchi e Ndiaye 9, Berlanda 5, Speranzini 4, Governo e Piazza 2, Rizzardi e Tassi 1. Rodella ne
[
]

VIRTUS-GARDONESE 92-45

scritto da oliviero1 il 19-02-2020
Parziali: 32-19, 50-23, 72-31
Tabellino: Rodella 20, Oliosi 14, Morigi 13, Governo e Orsatti 10, Bussi 9, Rizzo e Visani 6, Rossi 4, Bolzoni 2, Rexhepaj 1.
[
]

PNB-VIRTUS 51-56

scritto da oliviero1 il 19-02-2020
Parziali: 9-12, 22-21, 36-31
Tabellino: Morigi e Visani 14, Rodella 6, Oliosi Rizzo e Speranzini 5, Bussi 3, Bolzoni e Governo 2, Orsatti Rexhepaj Saiani.
[
]

DAL PARQUET

scritto da Bradipo il 17-02-2020
VIRTUS DESENZANO – LONATO 65-83
Entrambe le squadre partono con 11 giocatori a referto che costringono i coaches ad un quarto con un quintetto fisso. Nel primo quarto (con cambio) Lonato fa valere la sua differenza fisica; nel secondo quarto con quintetto fisso è praticamente pareggio. A quintetti liberi la Virtus paga oltre che la differenza fisica anche la profondità del roster.
Nonostante questo da ammirare i ragazzi di Rosina ce l’hanno messa tutta e nonostante avere perso di 18 punti (in qualificazione di soli 8 a Lonato) hanno mostrato dei miglioramenti rispetto alla prestazione di Mantova.
MVP Federico (nonostante la poca dinamicità), bene Andrea, Fabio, Ema e Filippo, sufficienti gli altri.
Parziali : 15-23, 18-20, 16-23, 16-17 Finale 65-83
Tabellino: Dalla Longa 25, Zingarlini 10, Castelli 9, De Santi 5, Hu, Lazzaroni e Ronchi 4, Morini L. e Tatej 2, Lazar e Morini M.
Falli : Virtus 28 Lonato 32 (solito arbitraggio eccessivamente pignolo).
[
]

PADERNESE-VIRTUS 7-17

scritto da oliviero1 il 14-02-2020
Parziali: 4-9, 5-9, 9-12, 8-8, 0-17, 0-9
Tabellino: Damato 13, Garofalo 9, Popsa 8, Bazzoli Dalla Longa e Limonta 6, Cerantola e Raineri 5, Visani 4, Ventura 2, Geraj Peranovic.
La Virtus entra in campo a Paderno per la prima della seconda fase Elite con il piglio giusto: la gara è di quelle complicate, come sempre contro una formazione da noi storicamente denominata dei "diavoletti rossi" per la velocità e la grinta che sanno esprimere. I primi due tempi sono da battaglia, con i nostri che sanno trovare le giuste contromisure per aggiudicarseli. Il terzo vede la Virtus schierare un quartetto tutto "small", forse un azzardo? Da quel si vede proprio no, i ragazzini del 2010 riescono a loro volta nell'impresa di aggiudicarsi il periodo. Si va all'intervallo sul tre a zero, ad un passo dal successo. Coach Babaglioni mischia le carte, e il suo sì è un vero azzardo: il suo quartetto è davvero da paura, e mette in grave difficoltà il nostro che si trova sotto 2-8 con poco tempo per rimediare. Niente di grave, un tempo lo si può anche perdere... ma la Virtus non ci sta, recupera e ha pure l'occasione di vincerlo con due tiri liberi sbagliati e pure il rimbalzo offensivo che non si concretizza. Chi paga pesantemente è però la Padernese, che nei due tempi finali si espone a un pesante passivo che sicuramente non meritava per la qualità di tutti i suoi interpreti.
In conclusione, al di là di due punti d'oro conquistati su un campo molto difficile, quel che rimane è la bella sensazione di una squadra finalmente "completa", dove tutti hanno portato il loro mattoncino al raggiungimento dell'obiettivo. Un bel 7 in pagella e avanti così!
[
]

VIRTUS-RONCADELLE 78-57

scritto da oliviero1 il 11-02-2020
Parziali: 20-10, 36-25, 57-39
Tabellino: Visani 17, Speranzini 16, Bussi 13, Rodella 11, Morigi 10, Bolzoni 8, Oliosi 2, Rizzo 1, Governo Orsatti Rossi Saiani.
[
]

VIRTUS-GHEDI 60-80

scritto da oliviero1 il 11-02-2020
Parziali: 15-18, 39-44, 52-63
Tabellino: Ramdaoui 16, Maistrello 11, Delucchi e Ndiaye 9, Berlanda 7, Speranzini 4, Governo 2, Rizzardi e Tassi 1, Piazza. Ne Rodella
[
]

OME-VIRTUS 58-54

scritto da oliviero1 il 11-02-2020
Parziali: 10-14, 33-29, 42-41
Tabellino: Bianchini 13, Maistrello 10, Berlanda 9, Delicchi 7, Ramdaoui 6, Rizzardi 3, Ndiaye Speranzini e Tassi 2, Governo. Ne Piazza, Rodella.
[
]

Appena sufficienti.

scritto da Bronx il 10-02-2020
QUISTELLO - VIRTUS DESENZANO: 52 - 74 Parziali: 11 - 15, 23 - 41 (12-26), 42 - 55 (19-14), 52 - 74 (10-19).
Falli Virtus: 27 Tiri Liberi: 12 su 21 (57%) Falli Quistello: 19 Tiri Liberi: 18 su 36 (50%)
Tabellini:
QUISTELLO: Mazzali, Varini 7, Minelli, Bianchini 4, Mazzucchelli 2, Bertellini 16, Moretti 21, Faccini 2, Spinardi.
VIRTUS DESENZANO: Garofalo 7, Righetti 6, Comincini 9, Diop 18, Todesco 21, Postiglione Luca 4, Dalla Longa 5, Capuzzi 4.
Commento: Trasferta in terra mantovana domenica contro il Quistello per l'Under 16, partita che ci vede in difficoltà numerica perchè per infortuni ci presentiamo in 8. La partita inizia con un sostanziale equilibrio con le due squadre in difficoltà nel segnare ed infatti il quarto termina sull'11a 15. Secondo quarto che vede il risveglio dei nostri, forse il viaggio li aveva stancati, con 7 giocatori su 8 a segno nel quarto e prendevamo un bel vantaggio che si avvicinava ai 20 punti. Terzo quarto con il gioco fatto nel primo quarto orribili in difesa ed in attacco fatica ad andare a canestro, comunque il quarto terminava con noi sempre saldamente al comando. Ultimo quarto un leggero risveglio con 6 giocatori a segno, anche se nel frattempo Mattia, Leonardo e Tommaso uscivano per raggiunto limite di falli. La partita terminava con il punteggio di 52 a 74. Che dire partita di domenica pomeriggio con un viaggio abbastanza lungo, non penso sia la scusa ma la nostra squadra ha fatto vedere il peggio rispetto alle ultime partite. In difesa sempre a cercare la palla, lo testimoniano i 36 tiri liberi concessi, ed in attacco sempre troppo chiusi in aerea per poter riuscire a svolgere un buon gioco. Squadra che almeno sul piano della difesa ci aveva abituato a vederli "con la bava alla bocca" si sono trasformati in agnellini, in attacco i limiti li conosciamo ma quando facevano le cose che facciamo in allenamento il canestro era assicurato. Speriamo sia solo un periodo transitorio anche se abbiamo vinto le ultime tre partite, vorremmo solo vederli giocare come proviamo e riproviamo in allenamento. SUFFICIENZA SOLO PER LA VITTORIA.
[
]

PRIMA BATTUTA D'ARRESTO

scritto da Bronx il 10-02-2020

PALL. ISEO - VIRTUS DESENZANO: 78 - 75 Parziali: 31 - 16, 44 - 36 (13-21), 57 - 58 (13-22), 78 - 75 (21-17).
Falli Virtus: 22 Tiri Liberi: 10 su 20 (50%) Falli Pall. Iseo: 21 Tiri liberi: 14 su 24 (58%).
Tabellini:
PALL. ISEO: Ledda, Perini, Fosser 16, Capoferri R. 4, Guerini, Capoferri P. 20, Raccagni 2, Baez 6, Coelli, Rizzini 28, Ye ne, Maniaci 2.
VIRTUS DESENZANO: Becchetti, Cesarini 29, Galiotto 3, Mora 20, Costa, Corain 20, Fejzuli, Borzani, Cinà 3.
Commento: Quinta partita di questa fase Gold contro Pall. Iseo comincia nel modo peggiore con la squadra ancora sotto le coperte. In attacco poco incisivi per non dire di peggio, in difesa a non riuscire a tenere nessuno ed il vantaggio dilaga in breve tempo fino ad arrivare al -19. La squadra vista finora sparita dal campo, riusciamo solo a ridurre lo svantaggio sul -15. Secondo quarto che inizia come il primo poi cominciamo ad ingranare in attacco ed in difesa siamo più attenti, ciò porta a diminuire lo svantaggio sotto la doppia cifra all'intervallo. Dopo la pausa lunga rientriamo in campo sulla falsa riga del primi due quarti, poi cominciamo a difendere meglio ed in attacco le cose cominciano a girare per il verso giusto, infatti rosicchiamo punto su punto fino a mettere la testa avanti terminando il quarto con il minimo vantaggio. Ultimo quarto per 5 minuti circa diamo la spallata che ci fa sperarer in di portare a casa il risultato portandoci sul +7. Ma da lì in poi quasi come fossimo appagati, subiamo il loro ritorno con Rizzini che si erge protagonista di un parziale personale di 14 punti e così subiamo la prima sconfitta di questa stagione. Certo a dover di cronaca ci si è messa l'influenza nelle due settimane precedenti a darci dei problemi, ma non lo prendo come giustificazione. Alcuni errori clamorosi a pochi centimentri del canestro, un tentativo di stoppare??? un tiro da sotto canestro toccando la retina ci è costato 3 punti. Già loro erano stati bravi dalla lunga con 8 bombe + una regalata da noi. Ma l'atteggiamento peggiore era di essere sempre in ritardo in difesa ed in attacco gli errori non si contavano, sia al tiro che nelle scelte di gioco, con passaggi lenti o prevedibili o intasando l'area. Il problema viene anche dalla panchina che non da il supporto desiderato al trio Pietro, Leonardo e Filippo (69 punti in 3)......6 punti sono veramente pochi. Una sconfitta prima o poi poteva succedere, certo loro sono stati bravi ma noi gli abbiamo dato una grossa mano. MEDITATE GENTE
[
]

QUARTO HORRIBILIS

scritto da Bradipo il 09-02-2020

S. PIO X BIANCO - VIRTUS DESENZANO 62-44
Seconda trasferta in terra mantovana ed ennesima sconfitta . Contro avversari del 2008 i nostri giocano solo 30 minuti e poi crollano totalmente nell’ultimo quarto.
Primo quarto alla pari, nel secondo mettiamo 4 punti di differenza; nel terzo quarto a quintetti liberi incominciamo ad insistere con i palleggi, non corriamo né noi né la palla, ma nonostante tutto teniamo il distacco.
Nell’ultimo quarto San Pio X parte pimpante,noi siamo spenti e subiamo un parziale di 7 a 0; sul 45 a 42 time out con tentativo di stimolare l’orgoglio dei ragazzi che invece soffrono l’uscita anticipata di Andrea per dolori addominali e crollano di gambe e di testa. Il parziale la dice tutta.
Si salvano da questa brutta figura Jacopo e Leonardo Morini.
Tanto fiato per contestare e lamentarsi, mai per correre, gioco di squadra quasi nullo ed evidenti lacune tecniche.
Parziali : 12-12, 10-14, 16-16, 24-2 Finale 62-44
Tabellino: Dalla Longa 15, Rinaldi 11, Morini M. 6, Morini L. e Losi 4, Fejzuli e Zingarlini 2, Castelli, Ginammi, Lazar, Minuto e Ronchi.
Falli : San Pio X 18 Virtus 26
[
]

DIFFERENZE

scritto da Bradipo il 03-02-2020

VIADANA - VIRTUS DESENZANO 60-44
Sconfitta in trasferta la U13 contro un Viadana che sin dal riscaldamento mostrava delle ‘differenze’; due ragazzi della squadra di casa di dimensioni ‘illegali’ e in particolare Asante pure bravo tecnicamente.
Dopo il doveroso tributo a Kobe, iniziamo timorosi e subiamo un parziale choc; nel secondo quarto giochiamo alla grande e recuperiamo. Parità a fine primo tempo 21 a 21. Nel terzo quarto con i migliori quintetti il campioncino di Viadana ci massacra in attacco e in difesa Viadana ci fa soffrire limitandoci a soli 4 punti. Un po’ di rotazioni degli avversari ci consentono di riportarci a meno 5, ma il rientro dei ‘grossi’ riapre il divario e la partita finisce.
MVP Federico che limita le giocate di Zouaghi (altro fuori formato avversario), bene Emanuele, sufficienti Mattia e Fabio; sufficiente anche Andrea che nonostante i punti a referto esagera nel 1c1, troppo poco il contributo degli altri.
Breve sintesi finale: male il timore reverenziale, l’eccesso uso del palleggio e le spaziature; bene qualche giocata in attacco e il non aver mollato fino alla fine.
Probabilmente il risultato finale è quello giusto visto anche l’impiego parziale nel secondo tempo di Asante; restano molti dubbi sulle scelte del giovane arbitro che vede la Virtus danneggiata sia per i falli fischiati (22 vs 13 di cui 6 fischiati nell’ultimo quarto) che per infrazioni giuste ma rilevate solo ai nostri ragazzi (infrazione di passi).
Sicuramente un MVP a tutti compresi i genitori nella prestazione post-gara a Brescello.
Parziali : 16-6, 5-15, 15-4, 24-19 Finale 60-44
Tabellino: Dalla Longa 26, Castelli, Lazzaroni, Rinaldi e Zingarlini 4, Morini 2, De Santi, Hu, Lazar, Olivieri Ronchi e Tatej.
Falli : Viadana 13 Virtus 22
[
]

Orribili, buono solo il risultato

scritto da Bronx il 02-02-2020
VIRTUS DESENZANO - ABC VIRTUS MANTOVA: 68 - 67 Parziali: 23 - 13, 42 - 34 (19-21), 58 - 51 (16, 68 - 67 (10-16).
Falli Virtus: 19 Tiri Liberi: 15 su 18 (83%) Falli ABC Virtus: 22 Tiri Liberi: 9 su 13 (69%).
Tabellini:
VIRTUS DESENZANO: Becchetti 7, Righetti 2, Savani 2, Comincini 6, Diop 8, Todesco 13, Corain 18, Postiglione Luca 3, Dalla Longa 3, Cioli, Capuzzi 6.
ABC VIRTUS MANTOVA: Marchi, Morelli 4, Polinari, Imprenti 10, Bottardi 4, China, Piccinato 10, Gelati 10, Bruni 17, Fedele2, Santopietro 10, Oviasuyi ne.
Commento: Scontro tra le due Virtus nella 5a giornata di campionato, che inizia benino per noi anche se sarà l'unico quarto giocato con la sufficienza. In breve prendiamo un pò di vantaggio fino ad arrivare sui 12/14 punti che alla fine del quarto è di 10 punti. Secondo quarto dove comincia un'involuzione strana sia in attacco confusionario senza blocchi, ed in difesa sempre a concedere penetrazioni o rimbalzi guardando la palla e non l'avversario e concediamo il recupero di 2 punti. Alla ripresa del gioco dopo il riposo le cose non cambiano se vogliamo ancora peggio, nonostante tutto mateniamo il vantaggio acquisito anche se perdiamo il quarto ancora di 1 punto. Ultimo quarto dove le cose peggiorano ancora di più in attacco tutto un 1 contro 5, oppure dei tiri buttatti lì senza un'idea, in difesa concediamo il concedibile e a pochi secondi dalla fine pareggiano il quarto e vanno avanti di due, recuperiamo con un due su due di Fallou ai liberi. Loro vanno in attacco noi recuperiamo palla per una palla uscita, 7 secondi dalla fine. Chiamo minuto (perchè verso la fine Stefano accusava un malore e usciva dal campo) organizzo un gioco per liberare Filippo che tira sbaglia ma recupera subisce fallo. Due liberi fuori il primo dentro il secondo con due 2 secondi e 3 decimi al termine, ABC Mantova chiama il minuto per organizzare un'attacco, rimessa senza cercare di fare fallo riusciamo a recuperare la palla e vinciamo senza merito. Partita orribile su tutte e due i fronti attacco come già detto confusionario, ricerca del gioco 1 contro 5, perdendo 3 quarti di pochi punti ma comunque persi. In difesa ancora peggio gli Under 16 che avevano dimostrato (contro Gavardo in otto) una difesa aggressiva e sempre sul pezzo, qui invece concedevano penetrazioni e rimbalzi in quantità. L'unica cosa positiva la percentuale ai liberi che ci ha fatto vincere la partita. IRRICONOSCIBILI.
[
]

Commento in ritardo

scritto da Bronx il 02-02-2020

VIRTUS DESENZANO - NBB BRESCIA: 60 - 78 Parziale: 17 - 26, 25 - 43 (8-17), 46 - 68 (21-25), 60 - 78 (14-10).
Falli Virtus: 17 Tiri Liberi: 13 su 24 (54%) Falli NBB Brescia: 17 Tiri Liberi: 9 su 16 (56%).
Tabellini:
VIRTUS DESENZANO: Garofalo, Righetti 2, Comincini 16, Diop 11, Todesco 14, Postiglione Luca 4, Dalla Longa 4, Cioli, Capuzzi 9, Postiglione Francesco.
NBB BRESCIA: Belotti 2, Bertini, Giacalone 9, Rossi, Risolo 19, Marchesi 11, Savoldi 2, Bresciani 6, Busi 29, Tononi, Cominelli.
Commento: Dopo due mesi dall'untima partita l'Under 16 torna a calcare il parquet con la terza giornata di questo girone Silver piuttosto strano, infatti la prima giornata la giocheremo il 19 aprile. Comunque dimentichiamo le decisioni strane della Fip e torniamo a parlare di basket giocato. Partita che giochiamo con solo i 2004 senza l'aiutino dei 2005, ma la partita si mette bene nei primi 5/6 minuti dove teniamo testa alla NBB poi qualche errore in attacco e in difesa. Dopo aver iniziato bene molliamo un pò ed gli avversari allungano portandosi sul +9. Secondo quarto più o meno come il quarto precedente dove in difesa difendiamo bene a tratti ed in attacco non riusciamo a giocare come prima. Il quarto termina sul +18 per loro. Dopo il riposo torniamo in campo più motivati ed in effetti i risultati si vedono riusciamo più o meno a restare in linea con loro nel quarto perdendo il quarto di solo 4 punti. Ultimo quarto con un punteggio ormai di tranquillità per l'NBB dove comunque riusciamo a recuperare 4 punti che ci permette di pareggiare il secondo tempo fissando il punteggio finale sul 60 a 78. Da dove cominciare a commentare questa prestazione, dalla difesa che a tratti la facevamo abbastanza bene, poi nel secondo tempo applicando più flottaggio le cose funzionavano meglio. In attacco alcuni errori macroscopici da pochi centimetri avrebbero reso lo svantaggio meno grande. Bene a tratti sia in attacco che in difesa Mattia, Leonardo e Fallou che si risveglia verso la fine della partita. Tommaso che ha fatto la sua migliore partita di questa stagione, Francesco mi aspettavo che facesse meglio o perlomeno sulla linea delle cose che fa in allenamento. Per gli altri senza lode e infamia portando qualche punto al bottino della squadra. Comunque prima della partita avrei firmato per questo risultato, penso che d'ora in avanti faremo meglio, gli obbiettivi sono quelli di fare bella figura vincere qualche partita e migliorando sia in difesa che in attacco. TUTTO SOMMATO BENINO
[
]

VIRTUS-ISEO 53-65

scritto da oliviero1 il 30-01-2020
Parziali: 16-22, 28-31, 40-44
Tabellino: Ramdaoui 21, Delucchi 14, Maistrello e Speranzini 4, Rizzardi 3, Berlanda Bianchini e Ndiaye 2, Tassi 1, Rodella. Ne Governo Piazza.
[
]

DARFO-VIRTUS 44-88

scritto da oliviero1 il 30-01-2020
Parziali: 11-19, 24-39, 34-60
Tabellino: Morigi 23, Oliosi 12, Visani 11, Bolzoni 10, Bussi 9, Governo 8, Rodella 7, Rizzo 6, Nayebi 2, Orsatti,



[
]

VIRTUS-BOLLATE 70-60

scritto da oliviero1 il 28-01-2020
Parziali: 10-22, 30-33, 41-50
Tabellino: Puleo 21, Bordignon e Morigi 13, Lizzeri 9, Parolini 6, Dalla Longa 4, Merlo e Peri 2, Coffani Mazzi.
[
]

ASSENZE E RITORNI

scritto da Bradipo il 27-01-2020
VIRTUS DESENZANO – SAREZZO 79-66
Seconda vittoria consecutiva senza grossi problemi.
Assenti alcuni febbricitanti, torna disponibile dopo un periodo di assenza Christian; si inizia in ritardo ma assistiamo ad un'epica partita u15 finita al quarto supplementare prima di poter entrare in campo.
Sarezzo si presenta in 10 e questo complica la vita al coach avversario senza cambi nei primi due quarti; la Virtus ne approfitta e mette 14 punti di divario.
A quintetti ‘migliori' la Virtus soffre il lungo avversario e si complica la vita nei primi 5 minuti del terzo quarto; time out per rimettere a posto la testa e il gioco e si riporta in equilibrio il match lasciando solo un punto di recupero a Sarezzo. Nell'ultima frazione tante rotazioni e 23 punti a testa.
Un plauso agli avversari mai domi con un paio di elementi che hanno dato del filo da torcere e che a ranghi completi potevano probabilmente giocarsela fino all'ultimo.
MVP Andrea season-high, ottima prestazione di Filippo, Jacopo, Michele e Stefano; meno incisivi del solito Ema e Fabio, più che sufficiente la prestazione dei due Leonardi e Raoul, sordo ai suggerimenti Elia. Da rivedere Christian bene all'inizio ma ingolosito dal pallone si butta via in falli inutili.
Breve sintesi finale : 4 triple (2 a testa per Andrea e Stefano), buone letture di gioco di alcuni, malino sul 1c0 in terzo tempo, le spaziature queste sconosciute, stoico arbitraggio di Stefano post-u15 come coach.
.
Parziali : 19-14, 19-10, 18-19, 23-23 Finale 79-56
Tabellino: Dalla Longa 33, Rinaldi 21, Morini Michele 12, Hu e Morini L. 4, Losi 3, Tatej 2, Castelli, De Santi, Lazzaroni, Olivieri e Ronchi.
Falli : Virtus 25 Sarezzo 26.
[
]

Maratona vincente.

scritto da BRONX il 26-01-2020

VIRTUS DESENZANO - BASKET TEAM 1995: 119 - 103 ts Parziali 19 - 18, 36 - 35 (17-17), 50 - 51 (14-16), 69 - 69 (19-18),
81-81 (12-12), 91-91 (10-10),101 - 101 (10-10), 119 - 103 (18-2).
Falli Virtus: 30 Tiri liberi: 23 su 44 (52%) Falli Basket Team: 26 Tiri Liberi: 24 su 37 (64%).
Tabellini:
VIRTUS DESENZANO: Becchetti 1, Cesarini 21, Mazzi, Galiotto, Savani 3, Morigi 37, Costa 2, Coffani, Corain 46, Fejzuli 6, Cinà 3.
BASKET TEAM 1995: Spelta, Viola, Biondi 15, Melegari 13, Arpini, Maffezzoni 4, Zanini 10, Diafouka 9, Zafferoni 20, Pomana 32.
Commento: Terza tappa in questo girone Gold contro Basket Team 1995 da questo incontro nessuno avrebbe mai scommesso che sarebbe stata una partita da record. Ci presentiamo con due assenze per influenza ma questo non vuole essere chiamato come scusa solo per la cronaca. Partiamo, subito vanno in vantaggio sul 1 - 6 ma ribattiamo ma per buona parte del quarto loro sono sempre in vantaggio, poi sul finire del quarto recuperiamo e mettiamo avanti la testa, terminando il quarto con il minimo vantaggio. Secondo quarto sempre sulla falsa riga del precedente con piccoli vantaggi da una parte e dall'altra e la partita equilibrata continua anche in questo quarto finendo in parità il quarto. Terzo quarto copia incolla dei primi due quarti dove le due squadre non riescono mai a fare il vantaggio importante ricambiando colpo su colpo stavolta il quarto termina con Basket Team avanti di uno. Ultimo quarto sempre uguale a quelli precedenti dove una squadra non riesce a predere il comando e viaggiamo sempre di conserva fino a terminare il quarto con noi che recuperiamo il punto di svantaggio...... supplementari. Supplementari che mai nessuno si sarebbe immaginato che non terminassero mai. Come in tutta la partita anche i primi due supplementari seguono lo stesso copione e con 12-12 e 10 a 10 ci presentiamo al terzo supplementare, dove le energie sono ormai al lumicino. Il terzo supplementare prende una piega ben diversa con i cremonesi che prendono 6 punti di vantaggio che mantegono per buona parte del quarto, qui Filippo fa la voce grossa e segna 8 dei 10 punti segnati portandoci all'ennesimo pareggio. Ultima frazione di questa maratona di basket dove ancora Filippo a segno, ma poi Giulio piazza due bombe seguite dalla bomba di Luca per la prima volta a segno in questa fase. L'uscita per falli di Zafferoni ci facilità il compito con il solo Pomana a tentare di arginare le folate Virtussine. Le gambe ai ragazzi del Basket Team cedono di schianto ed in breve il vantaggio supera la doppia cifra. Il risultato del quarto dice 18 a 2 e vinciamo la maratona con il punteggio di 119 a 103. Prima di tutto devo fare i complimenti alla squadra avversaria per il loro impegno per tutta questa maratona, purtroppo nel basket non è previsto il pareggio, non ci resta che fare loro un grosso applauso. Pietro croce e delizia, Giulio fantastico e Filippo pirotecnico ma in una partita come questa tutti hanno fatto la loro parte per portare a casa il risultato. Perfino Simone che gioca da basket da tre mesi ha segnato un canestro e un tiro libero (sono paste) che in una partita così tirata anche i piccoli mattoncini hanno importanza. Adesso ci attende lo scontro contro le Aquile Lonato. SONO RIMASTO SENZA AGGETTIVI POSSO SOLO DIRE MITICI.
[
]

Vittoria contro l'influenza

scritto da BRONX il 26-01-2020
BASKET GAVARDO - VIRTUS DESENZANO: 45 - 55 Parziali: 19 - 11, 24 - 29 (5-18), 36 - 46 (12-17), 45 - 55 (9-9).
Falli Virtus: 18 Tiri Liberi: 11 su 28 (39%) Falli Gavardo: 20 Tiri Liberi: 9 su 16 (56%).
Tabellini:
BASKET GAVARDO: Magagnini 2, Petterin 9, Mora 3, Cargnoni 4, Mirandi 7, Castellini 7, Crottogini 6, Tonni, Zanatta, Dolci 7, Maccabiani, Castelnuovo.
VIRTUS DESENZANO: Righetti 5, Comincini 14, Diop 17, Todesco 6, Postiglione Luca, Dalla Longa 5, Cioli, Postiglione Francesco 8.
Commento: Seconda partita a Gavardo per gli Under 16, l'influenza ha ridotto i ranghi al limite, già il numero è risicato e noi ci presentiamo in otto. Tutto faceva pensare al peggio infatti nel primo quarto le paure iniziali si fanno avanti nel modo peggiore, timorosi in attacco e ancora peggio in difesa, ed in un amen giocatori con 2/3 falli. Il Gavardo vinceva il quarto di 8 punti. La situazione falli ci costringeva a cambiare difesa nel secondo quarto, che portava finalmente la trasformazione, forti in difesa recuperando palloni che trasformavamo in contropiedi e punti che ci fruttavano un parziale di 17 a 0 e terminando il quarto con un vantaggio di 5 punti. Dopo il riposo la serie continuava e si fermava sul 22 a 0, il vantaggio comunque si stabiliva sui 10 punti, riuscendo a tenere in controllo la partita ed il quarto terminava sul 36 a 46. Ultimo quarto non si segna tanto, però loro ci recuperano diversi punti fino ad arrivare al -3, poi ci svegliamo dal letargo e riallunghiamo pareggiando il quarto che ci permetteva di vincere con il punteggio di 45 a 55. Cosa chiedere di più ad una partita iniziata sulla cattiva stella (assenze) , iniziata male ma poi recuperata con la grinta sia in attacco che in difesa, due giocatori sugli scudi Fallou dopo un primo quarto orribile caricandori di falli, poi nel secondo piazzava 11 punti molti fatti in contropiede. Per una volta però voglio parlare di un giocatore che gioca poco solitamente, ma oggi Emanuele pur avendo fatto virgola in attacco, in difesa è stato onnipresente, dalle sue parti non passava nessuno, grande. Da una giornata che sembrava destinata nei peggiori dei modi invece e terminata nel modo migliore. Unica nota negativa la percentuale ai liberi perchè l'11 su 28 con il 39% di realizzazione è veramente modesto. PER IL RESTO SEMPLICEMENTE FANTASTICI.
[
]
 
1 2 3 4

i campionati

classifica alla 19° giornata 20-02-2020
SQUADRA PT
MONTICHIARI30
MAIN STREET30
REDS BASKET28
JOKOSPORT20
MOUNTAINEERS20
SPARTAN CARPE18
SMV BASKET16
SANSE LUME16
PNB 1816
DINAMO12
VIRTUS CSI8
OR. S.FILIPPO NERI2
classifica alla 7° giornata 22-02-2020
SQUADRA PT
LISSONE10
AYERS ROCK GALLARATE10
CERMENATE8
ARMANI EXCHANGE MILANO6
ARDOR BOLLATE6
ARGENTIA GORGONZOLA6
CUS BRESCIA2
VIRTUS DESENZANO2

Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata