08 Dicembre 2019
[]

commenti
n° 41 risultati - pagina 1 di 5

REZZATO A-VIRTUS 9-15

scritto da oliviero1 il 07-12-2019
Parziali: 10-10, 1-12, 4-6, 4-10, 2-5, 9-1
Tabellino: Damato 16, Cerantola Dalla Longa e Visani 6, Brighenti e Limonta 4, Peranovic e Raineri 1, Bazzoli Geraj Treccani.
Partita tutta da dimenticare: il risultato è clamorosamente bugiardo, i padroni di casa avrebbero strameritato, peccato non abbiano a disposizione quei pochi elementi in grado di vincere da soli. La Virtus, intesa come SQUADRA, al momento proprio non c'è. Nessun altro commento.
[
]

VIRTUS-SALO' 69-16

scritto da oliviero1 il 06-12-2019
Parziali: 18-4, 29-8, 55-12
Tabellino: Ginammi 27, Damato 11, Dossi 10, Visani 6, Losi 5, Dalla Longa 4, Dello Vicario Fraccaro Hu 2, Dolce Nicoletta Zanella.
Recupero infrasettimanale della gara saltata domenica, i nostri si presentano concentratissimi al confronto con Salò. Il primo tempo è uno spettacolo di intensità, tutte le raccomandazioni dei coaches vengono messe in pratica con grande applicazione... e qualità! La gara è già indirizzata, ma la Virtus non vuole speculare: il secondo quarto, con i tre 2009 tutti insieme, conferma le belle cose viste con l'altro sestetto. All'intervallo sono già più di 20 i punti di distacco, eppure alla ripresa la Virtus non è ancora sazia: il divario si allarga a dismisura fino a un risultato finale assolutamente inaspettato.
Che dire? E' una goduria per noi coaches vedere i propri ragazzi restare sul pezzo per l'intera gara, mettendo in mostra belle giocate in attacco e soprattutto una difesa quasi impenetrabile: appena 4 punti per tempo concessi ad avversari che non sono certo gli ultimi arrivati. Certo tutto è migliorabile, e per questo (ma solo per questo) il voto in pagella alla squadra è un 9,5... e non un 10!
[
]

POSSIAMO FARE DI PIU'

scritto da BRONX il 03-12-2019

VIRTUS DESENZANO - AQUILE LONATO: 66 - 85 Parziali 21 - 18, 41 - 43 (20-25), 56 - 69 (15-26), 66 - 85 (10-16).
Falli Virtus: 26 Tiri Liberi: 8 su 23 (34%) Falli Aquile Lonato: 21 Tiri Liberi: 18 su 30 (60%).
Tabellini:
VIRTUS DESENZANO: Garofalo 4, Cesarini 20, Righetti, Comincini 10, Diop 6, Todesco 4, Corain 11, Postiglione L., Dalla Longa 4, Cioli, Capuzzi 5, Postiglione F. 2.
AQUILE LONATO: Loda 4, Pezzini 26, Agnoloni 9, Tonini 7, Hatme, Coppi 7, Paghera, Pietra 7, Malagnini 12, Azzi, Capra 4, Medeghini 8.
Commento: Ultima partita di questa prima fase del campionato Under 16 contro la prima della classe ancora imbattuta. Primo quarto che tutto sommato viaggia sull'equilibrio, nel finale riusciamo a prendere un vantaggio di 3 punti. Secondo quarto più o meno sulla stessa falsariga del primo con loro che verso il finale ci raggiungono e si prendono un canestro di vantaggio. Terzo quarto più o meno fino alla metà del quarto siamo ancora in scia, ma lo slancio delle Aquile prende il volo ed il vantaggio finale è di +13 per loro. Non sarebbe uno svantaggio troppo elevato ma le energie mentali sono finite, e non riusciamo più a rientrare in partita subendo ancora le folate di Pezzini (26) e la partita termina sul +19 per Lonato. Finchè le energie mentali sono rimaste alte siamo riusciti a stare in scia o leggermente avanti anche con l'aiuto di Pietro e Filippo (2005). Poi la stanchezza e il sistema mentale è andato in confusione anche con l'aiuto del duo in grigio fischiando non bene (è un eufemismo) o non fischiando quando doveva. E quindi i nervi saltavano e così pure anche l'attenzione alle cose da fare in campo. Verso la fine di questa prima fase abbiamo riscattato le prestazioni opache (e mi fermo alla parola opache) delle prime due partite vincendono due e lottando contro l'NBB perdendo di 4 punti. Da sottolineare aver vinto tre quarti e perso per i punti presi nel secondo quarto. Resistendo due quarti e mezzo con la prima in classifica. La sufficenza è un pò stirata ma possiamo fare di meglio, da migliorare in primo luogo ci sono alcune cose: 1 la difesa perchè spesso nell'uno contro uno abbiamo lasciato grossi varchi, 2 la percentuale sui liberi perchè 77 su 188 è veramente scandaloso. 3 Le amnesie in attacco fatte registrare nelle prime due partite. Adesso ci prepareremo in palestra per affrontare il girone Silver. SUFFICENZA STIRATA
[
]

SETTE SU SETTE SIAMO AL GOLD

scritto da BRONX il 03-12-2019
VIRTUS DESENZANO - NEW BASKET SALO': 90 - 87 Parziali 28 - 25, 51 - 56 (23-31), 77 - 76 (26-20), 90 - 87 (13-11).
Falli Virtus: 24 Tiri Liberi: 14 su 26 (53%) Falli New Basket Salò: 20 Tiri Liberi: 19 su 27 (70%).
Tabellini:
VIRTUS DESENZANO: Leali, Cesarini 23, Galiotto 2, Mora 24, Costa, Coffani 2, Galli ne, Corain 26, Fioratti 11, Cinà 2, Lanfranchi ne.
NEW BASKET SALO': Pardini 2, Don 4, Pezzali 32, Mondini 1, Maffeis 2, Lonati 5, Bonera 9, Garzetti 5, Perna 2, Guatta 2, Pezzoli 23, Bianchini.
Commento: Partita di quelle che contano contro il New Basket Salò dove c'è in palio il passaggio al Gold, dove noi eravamo più avvantaggiati ma il rischio di subire più 12 punti poteva non essere impossibile. Gli avversari si presentano per la prima volta con i due giocatori che fanno anche il top nell'under 16 (Pezzali e Pezzini). Primo quarto comunque lottato ad armi pari fino alla fine del quarto dove noi prendavamo un piccolo vantaggio di tre punti. Nel secondo quarto si ribaltava la situazione sempre supportati dal duo sopra nominato (19 punti su 31 nel quarto), che non riuscivamo a fermare ed il quarto terminava sul 51 a 56. Terzo quarto dove la lotta continuava come nei primi due quarti, dove Pezzali tirava la baracca segnando 14 punti, ma noi reagivamo li raggiungevamo impattando e terminando il quarto sul +1 per noi. Ultimo quarto dove l'agonismo espresso per tre quarti ha prosciugato le energie di entrambe le squadre, e le segnature si fanno con il contagocce infatti il parziale di 13 a 11 per noi è la cartina tornasole, dopo tre quarti da una media di 25 punti. Comunque la PARTITA di questa prima fase ce la siamo sudata fino alla fine, loro sono stati un degno avversario a cui dobbiamo fare i complimenti. Quello che resta da dire che da imbattuti siamo al Gold, certo che il girone sulla carta è sembrato una passeggiata, ma ben quattro squadre compreso noi facevano parte del girone Gold dell'anno scorso e non mi sembra una piccola cosa. Devo solo fare un grande applauso alla squadra, che ha tirato fuori le unghie anche in una partita dove ci presentiamo per infortuni vari con 7 2005, 2 2006, 1 2005 che ha fatto otto allenamenti con la squadra. Non ho parole per commentare il cuore dimostrato da questo gruppo riuscendo a superare anche le avversità. FANTASTICI SIAMO AL GOLD.
[
]

IL QUARTO POSTO È ASSICURATO

scritto da Bradipo il 01-12-2019
VIRTUS DESENZANO – GAVARDO 75-50
Ultima per conquistare il quarto posto nel girone e la speranza di essere ripescati tra le migliori quarte nel girone Silver.
Iniziamo contratti e subiamo le capacità tecniche di De La Rosa il campioncino di Gavardo perdendo di 4 il primo quarto, nel secondo quarto i nostri sono tecnicamente più bravi degli avversari che solo negli ultimi 40 secondi segnano i 4 punti del quarto contro i 25 della Virtus. Alla pausa lunga chiudiamo sul +17. Nel terzo quarto allunghiamo di altri 14 punti chiudendo la pratica. Nell’ultima frazione Gavardo recupera 6 punti, ma è la Virtus a portare a casa i due punti.
Ottima prestazione di tutta la squadra, bravi i 2008 Riccardo e Jacopo e molto buono l’esordio di Fabio.
Parziali: 13-17, 25-4, 20-6, 17-23 Finale 75-50
Tabellino: Dalla Longa 27, Rinaldi 15, Castelli 10, Ginammi 8, Losi e Morini L. 4, De Santi, Lazar e Morini M. 2, Ronchi 1, Hu e Olivieri.
Falli: Virtus 16 Gavardo 18
[
]

VIRTUS-CASTIGLIONE 16-8

scritto da oliviero1 il 01-12-2019
Parziali: 12-4, 8-2, 14-2, 5-8, 22-0, 22-0)
Tabellino: Damato 20, Cerantola 18, Bazzoli e Visani 10, Dalla Longa Limonta e Raineri 6, Treccani 4, Geraj 2, Mininni 1, Brighenti Peranovic.
Mi capita a volte di dire ai miei ragazzi: "Preferisco perdere giocando bene piuttosto che vincere giocando male. Se uno ha dato tutto quello che può dare, eppure il successo non arriva, può essere soddisfatto di sè e può solo complimentarsi con gli avversari che hanno meritato". Concetto difficile da assimilare, più facile è pensare che la vittoria sia l'unica cosa che conta... e così, ne sono convinto, molti di loro non mi credono.
Lungo preambolo per raccontare di una partita che ha visto i nostri prevalere largamente su Castiglione. Eppure... i primi tre tempi sono stati messi in cassaforte senza eccessivi sforzi, e giocando francamente male. Una valanga di errori su conclusioni facili, difesa approssimativa, velocità zero. L'istruttore di Castiglione spariglia le carte, tenta di vincere un tempo mettendo in campo il quartetto più forte, e riesce nell'intento. Così facendo espone però i suoi a una dura lezione negli ultimi due tempi, cosa che puntualmente accade. Possiamo essere soddisfatti? Tornando alla "filosofia" sopra esposta, sicuramente no. La squadra ha però enormi margini di miglioramento, attualmente sono solo 3 o 4 a giocare come intendiamo noi... Ma continuando a lavorare seriamente in palestra, pian piano ci arriveremo!
[
]

TROPPO FACILE

scritto da BRONX il 25-11-2019

VIRTUS DESENZANO - MONTECLARENSE: 132 - 21 Parziali: 46 - 4, 75 - 9 (29-5), 100 - 17 (25-8), 132 - 21 (32-4).
Falli Virtus: 12 Tiri Liberi: 8 su 16 (50%). Falli Monteclarense: 11 Tiri Liberi: 1 su 6 (16%)
Tabellini:
VIRTUS DESENZANO: Leali 2, Cesarini 18, Galiotto 7, Morigi 8, Mora 8, Costa 8, Galli, Corain 37, Fioratti 21 Fejzuli 19, Borzani 4.
MONTECLARENSE: Garzetti, Bolzoni 4, Bartesaghi, Bonacini, Coveri 6, Botti 2, Frigerio 1, Garagnani, Granello 4, Lanfredi 4.
Commento:
Giornata 1 di questo campionato a balzi, contro la Monteclarense, infatti la prossima sarà la quinta e ultima di questa prima fase senza aggiungere altri commenti a questo balzano campionato. Tornando alla partita per dire che in effetti è durata quattro minuti quando il vantaggio era già di 30 a zero, e qui sono cominciate le rotazioni lasciando grande spazio un pò a tutti quelli che giocano meno. Finalmente sul 38 a zero gli avversari segnavano il primo canestro. C'è poco da commentare quando il primo quarto termina sul 46 a 4. Nei successivi tempi le rotazioni continuavano a essere utilizzate in grande quantità ma questo non impediva che il punteggio crescesse in continuità 75 a 9 nel secondo, 100 a 17 nel terzo e il finale 132 a 21. Sicuramente il punteggio è molto importante ma il coach ed io abbiamo fatto in modo che la cosa non diventasse umiliante. Cercando anche di far difendere da metà campo in poi, ma ormai il fatto di pressare a tutto campo è entrata nel dna dei giocatori. Di sicuro non è venuto meno l'impegno dei nostri continuando a fare il nostro gioco per tutti quelli scesi in campo. Un allenamento da non prendere come una cosa facile per la prossima partita contro Salò dove ci giochiamo il passaggio al Gold. Lì non sarà la stessa cosa dovremmo resettare le ultime partite per affrontare un avversario impegnativo. E SONO SEI SU SEI.
[
]

DOVEVA ESSERE LA PRIMA DI CAMPIONATO

scritto da BRONX il 25-11-2019
VIRTUS DESENZANO - NBB BRESCIA: 76 - 80 Parziali: 21 - 19, 37 - 45 (16-26), 56 - 62 (19-17), 76 - 80 (20-18).
Falli Virtus: 23 Tiri Liberi: 11 su 32 (34%) Falli NBB: 25 Tiri liberi: 16 su 27 (59%).
Tabellini:
VIRTUS DESENZANO: Garofalo 2, Cesarini 25, Righetti, Comincini 7, Mora 20, Diop 9, Todesco 10, Postiglione L., Dalla Longa 2, Cioli, Capuzzi 1, Postiglione F..
NBB BRESCIA: Belotti 5, Bertini, Rodella, Giacalone 13, Risolo 8, Marchesi 11, Busi 11, Tononi 8, Cominelli 15, Lizzeri, Rocco 9.
Commento: Partita molto intensa quella di oggi alla Trebeschi contro l'NBB Brescia già dal primo quarto è una battaglia sia in difesa che in attacco con vantaggi minimi, noi subiamo un pò di più ma poi recuperiamo e terminiamo il quarto con un canestro di vantaggio. Il secondo quarto sarà quello che farà da spartiacque tra noi e loro, NBB infila una serie di canestri mentre noi in attacco facciamo più fatica a tramutare in punti il lavoro fatto. I dieci punti di vantaggio scavano quel solco che noi facciamo fatica a recuperare facendo piccoli passi nel terzo quarto recuperando due punti. La stessa cosa succede nell'ultimo quarto dove recuperiamo altri 2 punti ma non bastano e la partita finisce col punteggio di 76 a 80 per loro. Dispiace perdere una partita vincendo tre quarti a loro è bastato il solo secondo quarto per fare la differenza. La partita è stata di un'intensità che non abbiamo ancora visto quest'anno da parte degli Under 16. Giocando con questa intensità non avremmo mai perso le prime due partite. I frutti del lavoro fatto in palestra sta cominciando a dare i suoi effetti, l'unico rammarico è la percentuale sui liberi, perchè perdendo di quattro punti e sbagliare 21 canestri è veramente troppo. Di nuovo un grande bravo a tutti per avere fatto una partita fantastica peccato che è mancata la ciliegina sulla torta. Poi quando si perde di pochi punti vai a pensare a tutti gli errori fatti sia in attacco che in difesa. Come ha detto coach a fine partita che si è perso ma che non è possibile non essere contenti per come è venuta la sconfitta. GRANDI GRANDI
[
]

TROPPA DIFFERENZA

scritto da Bradipo il 24-11-2019

CASTENEDOLO - VIRTUS DESENZANO – 17-106
Troppa differenza tecnica e atletica tra le due squadre per commentare nel dettaglio i singoli quarti.
Efficaci più del solito Stefano e Raul, garanzia di continuità da Andrea, Fede ed Ema; miglioramenti da Leonardo Morini ed Elia. Michele rimandato alla prossima, tanto da migliorare per Riccardo, Mattia, Oscar e Leonardo Tatej.
Parziali : 3-19, 2-28, 4-29, 8-30 Finale 17-106
Tabellino: Rinaldi 28, Dalla Longa 26, Castelli e De Santi 14, Zingarlini 8, Morini L. 6, Lazar e Minuto 4, Perini 2, Morini M. ,Tatej e Olivieri.
[
]

GAVARDO-VIRTUS 8-38

scritto da oliviero1 il 24-11-2019
Parziali: 2-6, 5-21, 5-27
Tabellino: Damato 8, Ginammi e Losi 6, Dossi e Fraccaro 4, Dello Vicario e Zanella 3. Dalla Longa e Nicoletta 2, Calà Lesina Dolce Hu.
La prima di campionato degli Esordienti si chiude con un risultato assurdo, direi unico per la categoria. Polveri bagnate? Di più, si cercano i motivi di una simile prestazione al tiro: tabelloni e ferri troppo "elastici" che buttavano fuori tutto, pallone "strano"... Può essere, ma sia i locali (che pure dovrebbero abituati alla loro palestra) sia i nostri proprio non la vogliono mettere dentro... Super-difese? Tutti interrogativi che ci porteremo fino alla prossima gara.
A Gavardo, dopo un lungo periodo in cui non segna nessuno (2-2 dopo 6 minuti), i nostri prendono decisamente in mano la gara: il gioco è anche abbastanza fluido, le spaziature sono quelle giuste, la difesa concede quasi nulla tranne qualche rimbalzo di troppo. Nel secondo tempo la Virtus si stacca con decisione, nel terzo Gavardo non segna nemmeno un punto, nel quarto il divario si allarga fino ai 30 punti finali. Tutto bene... ma appena 38 punti realizzati?
[
]
 
1 2 3 4 ... fine

i campionati

i campionati

classifica alla 10° giornata 05-12-2019
SQUADRA PT
MAIN STREET14
MOUNTAINEERS14
RED BASKET14
MONTICHIARI12
JOKOSPORT12
SANSELUME10
SMV BASKET10
PNB 1810
SPARTAN CARPE8
DINAMO4
OR. S.FILIPPO NERI2
VIRTUS CSI0

Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata